ciro morto 15 anni indagato conducente

È indagato a piede libero il conducente dell’auto che domenica 10 ottobre intorno alle ore 22.30 si è scontrato con lo scooter guidato da Ciro Modugno, il 15enne di Casal di Principe deceduto nella giornata di ieri all’ospedale Moscati di Aversa.

I fatti

Secondo una ricostruzione dei carabinieri, il giovane avrebbe imboccato il tratto di Corso Umberto contromano impattando violentemente lo scooter di marca Liberty su cui viaggiava il 15enne. L’impatto sarebbe stato violentissimo tanto da far sbalzare Ciro per diversi metri.

Le sue condizioni sono apparse subito disperate. Il giovane ha riportato diversi traumi su tutto il corpo. Immediata è stata la corsa al pronto soccorso di Via Antonio Gramsci ad Aversa. Purtroppo Ciro Modugno è deceduto nel pomeriggio di ieri a causa delle ferite troppo gravi.

Indagato l’automobilista

Nelle prossime ore potrebbero arrivare i risultati dei test ai quali è stato sottoposto il conducente della Chevrolet. L’uomo rischia l’accusa di omicidio stradale. Nelle prossime ore sarà effettuata anche l’autopsia sul corpo del 15enne.

continua a leggere su Teleclubitalia.it