rapina curti pizzaolo

Pizzaiolo coraggioso che non ha avuto paura dei malviventi che volevano rapinarlo e non solo si è opposto ma ha anche bloccato il rapinatore sino all’arrivo dei carabinieri. E’ accaduto a Curti, in provincia di Caserta. L’uomo si è difeso da un tentativo di rapina posto in essere da due giovani banditi armati di pistola ed ascia, bloccandone uno e consegnandolo poi ai carabinieri. L’arrestato è un 24enne residente nel vicino comune di Portico di Caserta, Salvatore Giannetti.

I due malviventi, hanno accertato i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Santa Maria Capua Vetere, si sono presentati armati alla pizzeria da asporto denominata “da Gennaro”, a Curti. I balordi una volta dentro hanno minacciato il titolare chiedendo di consegnare l’incasso di giornata. L’uomo però non si è lasciato intimorire ma ha reagito prontamente mettendo in fuga i rapinatori.

Poco dopo, non contenti, i due si sono ripresentati per portare a compimento il colpo. Il pizzaiolo però aveva già avvertito i carabinieri, quando sono ritornati ha inseguito i malviventi bloccandone uno, e trattenendolo fino all’arrivo dei militari che lo hanno preso in consegna. Il complice è tuttora ricercato.

continua a leggere su Teleclubitalia.it