Casavatore ha un nuovo sindaco. No, non è il risultato elettorale delle recenti elezioni comunali, ma la decisione del Consiglio di Stato che ha proclamato Luigi Maglione, candidato del PD, primo cittadino.

Casavatore, il Consiglio di Stato proclama il nuovo sindaco: è Luigi Maglione

L’anno scorso Vito Marino, candidato sostenuto da liste civiche di centrodestra, fu eletto sindaco di Casavatore, battendo per due soli voti (3302 – 3300) il competitor del centrosinistra.

Maglione presentò ricorso al Tar paventando anomalie e illegittimità nel conteggio dei voti in alcune sezioni del comune di Casavatore, chiedendo dunque il ribaltamento dell’esito delle ultime elezioni. La stessa istanza fu poi presentata al Consiglio di Stato che ha accolto in primo grado il ricorso e ha, dunque, “disarcionato” Marino e riconosciuto la qualità di sindaco a Maglione. 

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it