Caos alla fermata degli autobus ad Ischia, donna di Marano fermata dalla Polizia

Polizia in azione ad Ischia durante un servizio di controllo del territorio. Gli agenti sono intervenuti in piazza Trieste e Trento presso il capolinea degli autobus per la segnalazione di una donna che si era rifiutata di mostrare il titolo di viaggio. I fatti sono accaduti nella serata di ieri, mercoledì 2 novembre.

Ischia, caos alla stazione degli autobus: denunciata 67enne di Marano

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da due addetti al controllo dei biglietti della società di trasporto pubblico i quali, indicando una donna, hanno raccontato che la stessa, poco prima, alla richiesta di mostrare il titolo di viaggio, si era dapprima rifiutata per poi mostrare dei biglietti non in corso di validità.

Gli operatori, pertanto, hanno raggiunto la donna la quale, durante le fasi dell’identificazione, si è rifiutata di fornire le proprie generalità inveendo contro di loro fino a quando è stata accompagnata presso gli uffici di polizia dove è poi stata identificata.

Una 67enne di Marano di Napoli è stata denunciata per violenza o minaccia a Pubblico Ufficiale, oltraggio a Pubblico Ufficiale e rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale.

continua a leggere su Teleclubitalia.it