matrimonio roccamonfina neve

L’abbondante nevicata che è caduta anche a bassa quota in Campania ha bloccato un matrimonio a Roccamonfina, in provincia di Caserta. E così i giovani hanno dovuto celebrare il loro matrimonio, previsto per le 19, con un po’ di ritardo.

Roccamonfina, sposi bloccati dalla neve: testimoni recuperati dalla Protezione Civile

A raccontare la vicenda è il portale Paesenews. La spessa coltre bianca che ha ricoperto l’alto casertano ha creato non pochi problemi ai due testimoni della coppia, in viaggio lungo l’arteria stradale che da Marzano Appio conduce al centro abitato di Roccamonfina.

I malcapitati sarebbero stati costretti a fermarsi per l’impraticabilità della strada. E’ stato così necessario l’intervento degli uomini della Protezione Civile per recuperarli e condurli alla casa comunale per partecipare alle nozze celebrate dal primo cittadino, Carlo Montefusco. Nonostante la preoccupazione per gli amici bloccati dalla neve e il ritardo, alla fine gli sposi hanno potuto dire il loro fatidico “sì”. Una disavventura a lieto fine con un matrimonio “bagnato” da una spruzzata di neve.

continua a leggere su Teleclubitalia.it