campania elezioni 2022 partiti percentuali

Ancora una volta la Campania e il Mezzogiorno si confermano una realtà elettorale a parte rispetto al resto del Paese. Mentre infatti Fdi di Giorgia Meloni trionfa in quasi tutte le regioni, nei collegi di Napoli e provincia è il movimento guidato da Giuseppe Conte a raccogliere il numero maggiore di consensi.

Campania, Il M5s primo partito al Senato

Al Senato il Movimento Cinque Stelle è il primo partito con il 34,93 % dei consensi. Segue Fratelli d’Italia con il 17,94 %. Il partito democratico si attesta al 15,67 %. Regge Forza Italia con il 10, 72% mentre crolla la Lega di Matteo Salvini, ferma al 4,11%.

Nel collegio di Giugliano, dove trionfa Mariolina Castellone, il Movimento Cinque Stelle sfiora il 45% dei consensi. Fdi si ferma al 14, 51%, Forza Italia al 10, 12% e il Partito Democratico all’11, 85%. Situazione simile nel collegio di Napoli-Fuorigrotta, un tempo roccaforte della sinistra: nel cuore del capoluogo il movimento di Giuseppe Conte raccoglie il 41,47 % delle preferenze, il Partito Democratico il 16, 81%; Fratelli d’Italia il 12, 28% e Forza Italia il 7,32%.

E anche alla Camera

Alla Camera la situazione cambia in base alle province. Nella circoscrizione Campania 1, che comprende la città di Napoli e la sua popolosa provincia, il Movimento Cinque Stelle resta il primo partito con il 41, 42% delle preferenze. Il Partito Democratico conquista il secondo gradino del podio con il 14, 36 % dei consensi, battendo Fratelli di Italia di Giorgia Meloni, fermo al 13, 85 % e Forza Italia (9,56).

Nel collegio Pluninominale Campania 2, che comprende invece il resto della Regione (Salerno, Caserta, Benevento, Avellino), il M5S non supera il 30%, attestandosi al 27, 66%, pur restando il primo partito. Fratelli d’Italia supera il 20% e Forza Italia sfiora il 10%. Il Partito Democratico registra invece il 16,68 % dei consensi.

continua a leggere su Teleclubitalia.it