bollettino campania 14 gennaio covid

Cala il numero dei positivi in Campania. A dirlo è il bollettino dell’Unità di Crisi del 14 gennaio. In diminuzione anche il tasso di positività, pari al 20,16%. Ma preoccupa l’unico dato in crescita, quello dei ricoveri in degenza ordinaria, che conferma l’aumento della pressione sulle strutture ospedaliere campane.

Bollettino del 14 gennaio in Campania, crescono ancora i ricoveri

Sono oggi 1191 le persone positive al Covid che hanno bisogno di assistenza ospedaliera. Ieri erano poco più di 1150. Restano invece stabili le terapie intensive occupate (79). Ancora alto il numero dei decessi. I dati del bollettino sono in linea con un leggero calo dei contagi che si registra anche a livello nazionale, sebbene molti istituti di ricerca prevedano il raggiungimento del picco epidemico tra fine gennaio e inizio febbraio. Il governatore Vincenzo De Luca, nella sua consueta diretta del venerdì, ha posto come obiettivo il superamento di questo mese difficile per garantire a febbraio una ripresa progressiva delle attività ambulatoriali e dell’assistenza medica ordinaria.

  • Positivi del giorno: 20.206 (*)
  • Test: 100.228
  • Deceduti: 20 (*)

Report posti letto su base regionale:

  • Posti letto di terapia intensiva disponibili: 699
  • Posti letto di terapia intensiva occupati: 79
  • Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (*)
  • Posti letto di degenza occupati: 1.191
continua a leggere su Teleclubitalia.it