Sono ancora in molti ad aspettare il bonus 150 euro, l’indennità prevista dal decreto Aiuti ter per aiutare le famiglie italiane a far fronte ai rincari energetici. Ma quando arriverà? Vediamo di fare chiarezza.

Bonus 150 euro, quando avverrà il pagamento per ogni categoria

I tempi di attesa cambiano a seconda della categoria di appartenenza. Tra i primi a ricevere il pagamento, come già accaduto con il bonus 200 euro, ci sono i pensionati. Per loro la somma arriverà in automatico con la pensione di novembre 2022. Stesso discorso anche per colf, badanti e lavoratori domestici. 

I beneficiari che riceveranno automaticamente il bonus dall’Inps, senza dover presentare alcuna domanda, ci sono anche i percettori del Reddito di Cittadinanza. Le altre categorie che riceveranno il pagamento in automatico sono: disoccupati con indennità NASPI e DISCOLL o disoccupazione agricola, beneficiari dei bonus Covid previsti dai Decreti Sostegni e Sostegni bis, lavoratori autonomi privi di partita IVA e non iscritti ad altre forme previdenziali, incaricati alle vendite a domicilio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it