metro milano denunciati ascensore loreto

Bloccano l’ascensore per consumare un rapporto intimo. E’ successo alla stazione della metro di Loreto, a Milano. Nei guai un ragazzo di appena 19 ani e una donna di 52 anni, con qualche precedente di polizia. A quanto pare nessuno dei due ha resistito al richiamo della passione, tanto da cedere al desiderio di farlo in un luogo pubblico.

Lo fanno in ascensore: coppia di 19 e 52 anni nei guai

L’incontro focoso è avvenuto durante la mattinata di lunedì 30 gennaio. Ad accorgersi che qualcosa non andava è stato il personale dell’Atm. Uno degli ascensori di collegamento tra la superficie e banchina sotterranea aveva infatti smesso di funzionare. Molti passeggeri hanno provato a schiacciare inutilmente i pulsanti, per poi fare una segnalazione ai dipendenti dell’azienda di trasporti.

Mugolii di piacere, respiri affannosi, gridolini. Tutti segni inequivocabili di un rapporto sessuale in atto. Resosi conto di ciò che stava accadendo, il personale Atm ha chiamato i carabinieri. I militari dell’Arma, giunti sul posto, hanno colto i due sul fatto e li hanno identificati. Lui 19 anni appena, lei 52 anni. Entrambi sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per atti osceni in luogo pubblico. Dopo l’episodio, l’ascensore della metro milanese ha ripreso a funzionare regolarmente.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp