avellino testata alla moglie

Violenta lite in pieno centro ad Avellino. Un uomo ha aggredito la moglie davanti a decine di persone mentre passeggiavano nel centralissimo corso Vittorio Emanuele. Le ha fatto saltare due denti da bocca con una testata poi e fuggito lasciando la donna a terra. I motivi di tale violenza sono ancora sconosciuti.

Avellino, ferisce la moglie con una testata

Secondo quanto ricostruito, i due di nazionalità straniera, erano in centro per una passeggiata serale. L’aggressione sarebbe scattata senza motivo. L’uomo ha tirato una violenta testata alla 35enne colpendola in pieno volto. Le grida di dolore hanno spaventato i presenti, alcuni dei quali sono scappati mentre altri hanno chiamato le forze dell’ordine. Sul posto è arrivata un’ambulanza, che ha soccorso la donna portandola in ospedale al San Giuseppe Moscati di Avellino.

L’uomo intanto è riuscito a far perdere le proprie tracce: quando i poliziotti sono arrivati, non c’era più in zona. Ma è ora ricercato in tutto il capoluogo irpino. La moglie intanto è ricoverata in ospedale ma le sue condizioni non sarebbero gravi.

continua a leggere su Teleclubitalia.it