Manca il numero legale: il Consiglio comunale incentrato sulla questione tasse e sui debiti fuori bilancio è stato rinviato a domani per la mancanza di alcuni esponenti della maggioranza. Le fasi che hanno preceduto la chiusura dei lavori sono state contrassegnate da um botta e risposta tra alcuni consiglieri di minoranza e il presidente del civico consesso. “La prossima volta che si cincischierå nel conteggio dei presenti in aula ci recheremo direttamente in caserma” spiegano gli esponenti del gruppo consiliare del partito democratico.

continua a leggere su Teleclubitalia.it