E’ giallo a Giugliano per la morte di Vincenzo Esposito Di Palma, 67enne residente a Varcaturo che nella notte è giunto senza vita all’Ospedale di Pozzuoli con numerose ferite agli arti inferiori provocate da 5-6 colpi di pistola, una calibro 22.

Esposito Di Palma è stato trasportato dai familiari in auto che hanno riferito ai medici di un tentativo di suicidio.

Sono in corso le indagini della Procura della Repubblica di Napoli Nord e della Polizia di Giugliano per accertare la dinamica dell’accaduto.

Durante la notte sono state ascoltate molte persone mentre l’arma da fuoco è stata trovata, scarica, in un casolare di via Ficocelle, sempre a Varcaturo, insieme a 4 bossoli dello stesso calibro della pistola e con ogni probabilità alla stessa appartenenti. Sono in corso accertamenti scientifici tesi ad individuare tracce di polvere da sparo su alcuni sospettati.

continua a leggere su Teleclubitalia.it