Blitz dei carabinieri tra Melito, Mugnano, Marano e Varcaturo. I carabinieri hanno arrestato ben 14 persone durante le perquisizioni che sono andate avanti per tutta la sera. Diversi gli uomini in campo che hanno perlustrato i comuni dell’area a nord di Napoli.

Gli arrestati sono accusati di droga, spaccio, armi. Le forze dell’ordine hanno anche ritrovato tre chili di marijuana lungo la fascia costiera. I controlli sono scattati a seguito dell’omicidio di Melito in cui ha perso la vita Luigi Di Rupo. L’assassinio in uno dei quartieri più popolari di Melito è avvenuto in modo efferato a pochi passi da adulti e bambini. A seguito di quell’episodio i militari dell’arma hanno organizzato una serie di controlli sul territorio arrivando a sequestrare armi e droga.

continua a leggere su Teleclubitalia.it