Aversa. Un’altra aggressione ai danni del personale sanitario e di chi è addetto alla sicurezza si verifica all’ospedale Moscati di Aversa. Una guardia giurata in servizio al pronto soccorso del nosocomio normanno è stata spintonata da un parente di un paziente ricoverato.

Aversa, parente di un paziente spacca il vetro del triage e poi aggredisce guardia giurata al Moscati

A denunciare l’episodio è il coordinatore dei circoli “Insieme per il meridione”, Michele Onorato. Secondo quanto raccontato, l’uomo avrebbe dapprima inveito contro un infermiere e alcuni medici di turno in quel momento e poi avrebbe spaccato con un pugno il vetro del triage. Poi si sarebbe scagliato contro l’unico vigilante in servizio al pronto soccorso.

Sul posto sono intervenuti gli agenti di Polizia e i Carabinieri, che hanno riportato alla calma la situazione e raccolto le testimonianza dei presenti. “Le istituzioni debbono intervenire subito per evitare che tra qualche giorno si possa parlare di una tragedia di ben altre dimensioni”, ha commentato Onorato.

continua a leggere su Teleclubitalia.it