Santa Maria Capua Vetere. Schiaffi, pugni e insulti in strada. Un’automobilista e un ciclista se le sono date di santa ragione davanti ai passanti per motivi ancora da chiarire. E’ successo a Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta.

Ring urbano a Santa Maria Capua Vetere: schiaffi e pugni dopo lite tra automobilista e un ciclista

La rissa è stata immortalata dalle telecamere di videosorveglianza di un negozio del marciapiede di fronte. Il filmato è stato diffuso dalla Onlus “Ciò che vedo in città” di Santa Maria Capua Vetere sui social per denunciarne l’episodio.

Dalle immagini si vede un’automobile accostare improvvisamente al lato del marciapiede, seguito da un ciclista che a sua volta la affianca dal lato del passeggero. Non è chiaro se i due avessero già discusso prima, fatto sta che dopo qualche secondo l’automobilista scende e raggiunge l’uomo in bicicletta e tenta di aggredirlo. A quel punto il ciclistica prova a reagire e si scaglia contro l’uomo. Volano schiaffi, pugni e calci.

L’automobile, intanto, lasciata senza freno a mano, si allontana anche di qualche metro dopo essere stata “spintonata” nella colluttazione. Due uomini intervengono per fare da pacieri, ma dopo qualche istante il ciclista aggredisce di nuovo il conducente. Alla fine l’automobilista risale in macchina per allontanarsi, ma il ciclista si riscaglia contro la vettura che è già in moto per allontanarsi, tanto da tentare di aggrapparsi ad essa e finire per terra.

continua a leggere su Teleclubitalia.it