federica nigro sparita agropoli

Si tinge di giallo la sparizione di Federica Nigro, 14enne di Agropoli inghiottita nel nulla dalla serata di ieri. La giovane aveva lasciato il negozio dei genitori intorno alle 19 e 30 per recarsi dai nonni, ma lì non è mai arrivata. Questa notte, all’una e 30 circa, una telefonata di aiuto alla mamma in cui ha detto di essere stata rapita.

Agropoli, ore d’ansia per Federica Nigro: forse è stata rapita

Federica è sparita in via Risorgimento. Subito sono partite le operazioni di ricerca, al momento senza esito. In campo familiari, forze dell’ordine e volontari. Nella notte la mamma ha ricevuto una telefonata. La giovanissima ha riferito di essre inginocchiata e bendata, facendo così presagire un rapimento. L’ultimo avvistamento è avvenuto nei pressi del distributore di carburante Esso. Lo hanno rilevato le telecamere dell’impianto.

I carabinieri della locale Compagnia hanno provato subito a rintracciare il segnale del cellulare, che a quanto risulta rimbalza tra la stessa città di Agropoli e una cella di Secondigliano, a Napoli.Il cellulare della 14enne è poi tornato irraggiungibile dopo il contatto. Le ricerche continuano, il mistero di Federica Nigro continua. Al momento nessuna pista è esclusa: dalla messa in scena al rapimento vero e proprio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it