Bruttissimi esempi di comportamento in quella che dovrebbe essere la patria del calcio. Ieri sera, al termine di Italia-Inghilterra, alcuni teppisti inglesi hanno riversato la propria frustrazione sui tifosi azzurri. Dei balordi danno la caccia a chiunque indossi la maglia azzurra, per poi si scontrarsi contro alcuni sportivi di colore.

Delirio a Wembley, italiani aggrediti e insultati durante i festeggiamenti: 49 arresti

Non solo Wembley. Anche in altre zone di Londra ci sono state aggressioni nei confronti degli italiani. I dati forniti dalle forze dell’ordine londinesi sono vergognosi: 49 arresti e 19 poliziotti feriti. La polizia ha allo stesso tempo ringraziato “le decine di migliaia di fan che si sono comportate in modo responsabile”.

Si è poi caduti nel razzismo, quando la rabbia è esplosa sui social con insulti razzisti contro Rashford, Sancho e Saka, i tre calciatori che hanno sbagliato i rigori.

Leggi anche: Gigio Donnarumma eletto miglior giocatore di Euro 2020

continua a leggere su Teleclubitalia.it