avellino sparatoria festeggiamenti italia

Sparatoria nel corso dei festeggiamenti dopo la vittoria dell’Italia contro la Spagna nella semifinale degli Europei. In viale Italia, ad Avellino, sono stati esplosi sei colpi di arma da fuoco contro un’auto con a bordo padre, figlio e una terza persona.

Avellino, sparatoria durante i festeggiamenti dell’Italia

I tre bersagli del raid sono rimasti feriti e soccorsi all’ospedale Moscati. Non sarebbero in pericolo di vita, come spiega Il Mattino. L’episodio si è consumato dopo l’una di notte quando in strada erano presenti ancora molte persone impegnate nei festeggiamenti post-partita. Dopo la sparatoria, si è scatenato un fuggi-fuggi generale.

Sul caso indagano gli agenti della Polizia di Stato, intervenuti sul posto, i carabinieri e la Guardia di Finanza di Avellino. L’area di viale Italia interessata dal raid è stato interdetta alla circolazione stradale transennata per consentire i rilievi. Al momento non sono chiari i motivi di quanto accaduto. Avviate le indagini da parte dei carabinieri.

continua a leggere su Teleclubitalia.it