erice morto malore trapani spiaggia

Ancora una vittima del caldo killer in queste ore. A Trapani, sulla spiaggia di San Giuliano, un 46enne è morto a seguito di un malore. L’uomo si sarebbe sentito male dopo un tuffo in acqua.

Trapani, malore fatale in spiaggia: muore 46enne

La tragedia si è consumata nel comune di Erice, ma di fatto la spiaggia dei trapanesi. Ad avvistare, intorno alle 8, il corpo senza vita del 46enne una coppia di bagnanti, marito e moglie. Uno dei due si è tuffato in mare per recuperare il corpo che galleggiava a pochi metri dalla battigia.

Sono in corso accertamenti da parte della polizia ma l’ipotesi accreditata è che il 46enne sia morto per un malore e un conseguente arresto cardiaco, probabilmente dovuto alle alte temperature di questi giorni. L’identificazione della vittima è stata operata sul posto da una familiare accompagnata dagli agenti della squadra volante. A quanto pare l’uomo era solito frequentare quella spiaggia. Aveva deciso di fare una nuotata per rifocillarsi dal caldo del mattino.

continua a leggere su Teleclubitalia.it