aumento benzina diesel prezzi

Sarà un’estate cara per chi vuole spostarsi in auto. Benzina e diesel toccano infatti livelli record. Si tratta di uno dei rincari più importanti registrati negli ultimi anni. Ad annunciarlo i dati settimanali pubblicati dal ministero dello Sviluppo Economico.

Aumentano benzina e diesel

Il prezzo della benzina arriva a 1,605 euro al litro, mentre il diesel tocca 1,465 euro al litro, entrambe in modalità self-service. Per la verde si tratta del prezzo più alto registrato negli ultimi due anni, ai livelli di metà giugno 2019, quando aveva sfiorato i 1,606 euro al litro.

Notevole l’effetto sul portafoglio degli italiani. Basti pensare che negli ultimi cinque mesi, da inizio anno a oggi, come sottolineato dall’Unione Nazionale Consumatori, un pieno di 50 litri è aumentato di 8,20 euro per la benzina (+11,4%) e di 7,29 euro per il gasolio (+11,1%), proiettando l’aumento su base annua rispettivamente a 197 e 175 euro.

L’incremento del prezzo dei carburanti avrà purtroppo un impatto notevole sulle vacanze degli italiani, considerando che più dell’80% quest’estate si sposterà con i propri mezzi, come rende noto Uecoop (Unione europea delle cooperative). Aumenterà dunque il prezzo di un pieno. Per un’auto di media cilindrata, il costo per un rifornimento completà salirà di 85 euro per la benzina e di 78 euro per il gasolio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it