arenella morta investita professoressa

Impatta contro lo sportello di un’auto che sta parcheggiando, poi finisce nella corsia opposta e viene investita. E’ la drammatica fine di un’insegnante di 61 anni dell’istituto Giancarlo Siani che stava transitando ieri mattina in bici nel quartiere Arenella.

Vomero, insegnante in bici investita: muore a 61 anni

Secondo quanto riporta il Mattino, la vittima era in sella alla sua bici in via Pietro Castellino, quartiere Arenella, quando intorno alle 10 e 45 avrebbe urtato contro lo sportello di un’autovettura in sosta. La professoressa sarebbe sbalata dalla sella per essere scaraventata nell’altra corsia. In quel momento stava sopraggiungendo una moto che l’ha investita in pieno. Una combinazione di eventi infausti che ha determinato la morte della 61enne.

Soccorsa infatti dai sanitari, la donna è arrivata all’ospedale Cardarelli ma, nonostante l’intervento chirurgico, è deceduta a causa delle ferite riportate. Sul luogo della tragedia, oltre ai soccorritori, sono arrivati anche gli agenti della Polizia Municipale partenopea, che hanno effettuato tutti i rilievi del caso per determinare l’esatta dinamica dell’incidente e per stabilire eventuali responsabilità.

continua a leggere su Teleclubitalia.it