denise angioni

Nuove dichiarazioni forti sul caso di Denise Pipitone e a farle è la ex pm Maria Angioni: “Ho la certezza che Denise Pipitone sia viva e l’ho individuata”.

L’ex pm l’ha detto a Storie Italiane. Le sue parole potrebbero ora aprire una nuova pista e riaccende le speranze.

Denise Pipitone

Secondo l’ex pubblico ministero la bambina scomparsa 17 anni fa da Mazara del Vallo è viva. Lo sta dicendo già da tempo Angioni che in passato si è occupata del caso.

Nonostante abbia smesso di indagare, ha sempre continuato a interessarsi del caso e oggi ha fatto dichiarazioni forti. Denise sarebbe ormai una donna e avrebbe addirittura anche una figlia.

“L’unica cosa di cui ho paura è la perdita di serenità di un nucleo familiare. La prima cosa importante è preservare l’equilibrio psicofisico delle persone coinvolte” ha detto in collegamento a Storie Italiane dove ha svelato dunque di averla trovata e di temere ora per la sua sicurezza e il suo benessere emotivo.

Nelle prossime ore si capirà se queste dichiarazioni avranno un seguito e dei risvolti investigativi.

Leggi anche: Denise, la nuova testimone: “Era senza denti e messa male, non la facevano uscire”

continua a leggere su Teleclubitalia.it