capodichino hub vaccinale guardia giurata ferita

È ancora caos per le seconde dosi rimandate a Napoli per assenza di vaccini Pfizer. Qualcuno però non l’ha presa nel migliore dei modi. Un uomo, infatti, ha aggredito le guardie giurate all’ingresso del centro Atitech di Capodichino.

Napoli, pretende il vaccino e rompe una costola a guarda giurata

Dopo l’incidente, è servito riprogrammare i turni di somministrazione. Coloro che dovevano essere vaccinati con la seconda dose tra lunedì e mercoledì sono stati rimandati ai prossimi giorni. Le tensioni sono scoppiate all’ingresso del centro Atitech di Capodichino per colpa di un uomo che pretendeva di essere vaccinato, pur non avendo ricevuto alcun sms. Quest’ultimo ha aggredito le guardie giurate, rompendo una costola e provocando contusioni su varie parti del corpo. Successivamente è stato bloccato. Per lui è scattata una denuncia per lesioni personali.

Leggi anche: Napoli, finanzieri in azione nel rione: controlli e perquisizioni

continua a leggere su Teleclubitalia.it