Si sono svolti quest’oggi i funerali di Silvia Malnati e Alessandro Merlo, la giovane coppia deceduta sul Mattorone dopo il crollo della funivia. Il rito si è svolto nella chiesa parrocchiale di Santa Maria a San Fermo, quartiere di Varese in cui abitava la coppia. In città è stato proclamato il lutto cittadino.

Chi erano i due giovani

Silvia e Alessandro erano da poco andati a vivere insieme: il loro futuro è stato distrutto da quella che sembrerebbe essere stata “una scelta consapevole”. Stando alle indagini svolte finora dagli inquirenti, infatti, le tre persone fermate per la tragedia avrebbero ammesso di non aver inserito consapevolmente il freno di emergenza.

Silvia Manati aveva 27 anni e da poco aveva conseguito la laurea in Economia. Per diverso tempo aveva lavorato come commessa in un negozio Kiko. Alessandro Merlo invece aveva 29 anni. Da qualche anno lavorava in un’azienda in Svizzera. Entrambi hanno vissuto fin dalla nascita nel quartiere San Fermo e proprio lì avevano deciso di prendere casa insieme, vicino alle loro famiglie.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it