Riparte il settore wedding, uno tra i più colpiti dalla crisi innescata dal Covid. A partire dal 15 giugno sarà possibile festeggiare di nuovo matrimoni e organizzare le feste, sia in luoghi all’aperto che in luoghi al chiuso. E’ quanto emerge dalla cabina di regia sulle nuove misure che verrano introdotte nel decreto legge.

Leggi >> Coprifuoco, è ufficiale: slitta l’orario. La decisione del governo

A definire i protocolli di sicurezza saranno gli esperti del Cts nei prossimi giorni, spiegano fonti di Palazzo Chigi. Il numero massimo di invitati e di partecipanti ad una festa verrà deciso in base al luogo, se l’evento si svolgerà all’aperto o al chiuso.

Matrimoni e feste con green pass

Per matrimoni, però, servirà il green pass.  Per accedere alle feste, bisognerà presentare una delle tre certificazioni indicate dal governo: un tampone negativo effettuato al massimo 48 ore prima, un documento che attesti l’avvenuta guarigione dal Covid o un documento che dimostri il completamento del ciclo vaccinale.

continua a leggere su Teleclubitalia.it