campania bollettino 2 maggio

La Campania è stata riconfermata in zona gialla visto l’andamento dei contagi registrato nell’arco di tutta la settimana. Il Presidente De Luca spera nel buon senso delle persone anche se si ritiene preoccupato visto l’incremento dell’indice Rt degli ultimi giorni, che ha rischiato di far cambiare colore alla Regione.

Anche oggi il bollettino Covid dell’Unità di crisi della Regione Campania documenta un numero di casi superiore ai mille. Sono 1.352 di cui 914 asintomatici e  438 sintomatici. Positivi, sintomatici e asintomatici, bene ricordarlo, si riferiscono ai tamponi molecolari (ed è su questi che viene calcolata l’incidenza).

Ci sono purtroppo altri 11 morti da sommare alla triste contabilità delle vittime in Campania che raggiunge quota 6.416. Le vittime sono decedute nelle ultime 48 ore, informa il bollettino. Sono 1701 i guariti (per un totale guariti pari a 297.441).

Potrebbe anche interessarti >> De Luca: “Rischio zona rossa”

Il bollettino di oggi

Positivi del giorno: 1.352 (*) 
di cui
Asintomatici: 914 (*)
Sintomatici: 438 (*)
* Positivi, Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai tamponi molecolari
Tamponi molecolari del giorno: 14.087
Tamponi antigenici del giorno: 5.096
​Deceduti: 11 (**)​
Totale deceduti: 6.416
Guariti: 1.701
Totale guariti: 297.441
** 11 deceduti nelle ultime 48 ore.
​Report posti letto su base regionale:
 
Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Posti letto di terapia intensiva occupati: 143
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (***)
Posti letto di degenza occupati: 1.467
continua a leggere su Teleclubitalia.it