matteo cecconi morto bassano del grappa

Si è sentito male durante una lezione in DaD. E’ morto così, stroncato da un malore, Matteo Cecconi, 18 anni, studente e rappresentante dell’istituto Itis Fermi di Bassano, in provincia di Vicenza. A fare la drammatica scoperta è stato il papà.

Bassano, muore mentre fa la DaD: addio a Matteo Cecconi

Secondo quanto riporta il Giornale di Vicenza, la tragedia si è consumata nella mattinata di ieri, all’interno dell’abitazione di famiglia in via del Brolo, confine posto ai margini del centro cittadino di Bassano del Grappa. Il padre di Matteo rientra a lavoro, chiama il figlio senza ottenere risposta, poi entra in camera e lo trova riverso a terra. Immediatamente chiama il 118. Ma quando i sanitari giungono sul posto per il 18enne non c’è niente da fare.

Da una prima ricostruzione, effettuata dai carabinieri pare che Matteo abbia regolarmente preso parte alle lezioni della quarta, quando, durante una pausa, si è allontanato dal pc. Era prima di mezzogiorno e nessuno lo ha più visto connettersi alla lezione a distanza. Sulla tragedia ha aperto un’inchiesta la procura di Vicenza, con il pubblico ministero Gianni Pipeschi che disporrà con ogni probabilità l’autopsia. L’obiettivo è quello di fare chiarezza sulle cause della morte improvvisa del giovane. La notizia della morte di Matteo Cecconi intanto ha fatto il giro dell’istituto scolastico che frequentava, gettando nello sconforto amici, docenti e familiari.

Leggi anche: Monterchi, muore a 14 anni mentre fa la DaD

continua a leggere su Teleclubitalia.it