Torna il bonus vacanze, con un ampliamento che avverrà grazie alle risorse non ancora utilizzate. Al momento è stato speso meno di un terzo di quanto si era investito per finanziarlo.

Bonus vacanze 2021: chi e come può richiederlo, come spenderlo

Garavaglia pensa allora a un allargamento: “Vorremmo ampliarne la possibilità di utilizzo. Non solo con questo utilizzo farraginoso: se funzionava bene, era già stato speso tutto”. L’idea principale è quella di semplificarne l’utilizzo: “Ad esempio renderlo spendibile in un’agenzia di viaggi, andare lì e fare tutto lì”, ha spiegato il ministro. Resterà naturalmente il vincolo per le vacanze italiane, il bonus non potrà dunque essere speso per viaggi all’estero.

Bonus vacanze: cos’è

Il bonus vacanze è un contributo fino 500 euro per le famiglie da utilizzare per soggiorni in alberghi, campeggi, villaggi turistici, agriturismi e bed & breakfast in Italia.

Chi può ottenerlo e come

Possono richiederlo i nuclei familiari con Isee fino a 40mila euro. Per il calcolo dell’Isee è necessaria la Dichiarazione sostitutiva unica (Dsu). Si ricorda che al momento per richiederlo occorre un’identità digitale Spid (Sistema pubblico di identità digitale) o una carta di identità elettronica.

continua a leggere su Teleclubitalia.it