morto benevento area di servizio schiacciato tir

Morto schiacciato dalle ruote di un tir. E’ il dramma che si è consumato nel primo pomeriggio alle porte di Benevento, nell’area di servizio della statale 372.

Benevento, morto schiacciato da un tir

A riportare la notizia è il portale Ottopagine.it. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo si sarebbe aggrapato sotto al mezzo pesante per poi finire tra gli assali dell’autoarticolato. E’ rimasto così schiacciato. I soccorsi giunti sul posto si sono rivelati inutili. Presenti i carabinieri della Compagnia di Benevento, che stanno provando a ricostruire le fasi della tragedia.

E’ probabile che la vittima si un immigrato e che abbia tentato di viaggiare aggrappandosi al retro del tir. Forse la stanchezza o un gesto inconsulto l’avrebbe però fatto scivolare sotto gli pneumatici del mezzo. Una fine atroce. Quando l’autista si è reso conto di aver schiacciato l’uomo, per quest’ultimo era ormai troppo tardi.

Nella stessa area di servizio qualche mese fa altri immigrati clandestini erano stati scoperti a bordo di un camion frigorifero. In quell’occasione, per fortuna, tutte le persone non avevano riportato ferite. Il dramma di questo pomeriggio ricorda, invece, un’altra tragedia registrata nel Sannio, a Paduli. Dove, come si ricorderà, un altro giovane immigrato fu travolto e ucciso dalle pesanti ruote di un camion che stava entrando nel piazzale di un’azienda.

continua a leggere su Teleclubitalia.it