È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando per l’assunzione a tempo determinato di 2.800 laureati e tecnici da inserire nelle pubbliche amministrazioni del Sud.

Si cercano funzionari con ruolo di “coordinamento nazionale nell’ambito degli interventi previsti dalla politica di coesione dell’Unione europea e nazionale per i cicli di programmazione 2014-2020 e 2021-2027”. Tra i vari soggetti cui saranno destinati gli assunti, anche enti in Campania (642 assunti in tutto).

Concorso 2800 assunzioni al Sud: profili richiesti e come partecipare

Il bando per l’assunzione di 2800 tecnici promosso dal ministro per il Sud, ministero dell’Economia e Dipartimento della funzione pubblica è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Serie Concorsi n. 27 del 6 aprile 2021. Lobiettivo è potenziare le strutture degli enti locali dai Comuni alle Regioni nel Mezzogiorno con figure di formazione specialistica medio-alta, finalizzata  soprattutto a realizzare i progetti del Recovery plan.

I profili richiesti

I profili richiesti sono cinque, suddivisi in cinque sezioni: ingegneria, gestione rendicontazione e controllo, innovazione sociale, amministrazione e area giuridica e process data Analysis. Vediamo nel dettaglio:

  • Ingegneria: 1412 funzionari esperti tecnici (Codice FT/COE) con competenza in materia di supporto e progettazione tecnica, esecuzione di opere e interventi pubblici e gestione dei procedimenti:
  • Gestione rendicontazione e controllo : 918 Funzionari esperti in gestione, rendicontazione e controllo (Codice FG/COE) con competenza in materia di supporto alla programmazione e pianificazione degli interventi, nonché alla gestione, al monitoraggio e al controllo degli stessi ivi compreso il supporto ai processi di rendicontazione;
  • Innovazione sociale : 177 Funzionari esperti in progettazione e animazione territoriale (Codice FP/COE) con competenza in ambito di supporto alla progettazione e gestione di percorsi di animazione e innovazione sociale fondati sulla raccolta dei fabbisogni del territorio e la definizione e attuazione di progetti/servizi per la cittadinanza;
  • Amministrazione e area giuridica: 169 esperti amministrativo giuridici(Codice FA/COE) con competenza in ambito di supporto alla stesura ed espletamento delle procedure di gara ovvero degli avvisi pubblici nonché della successiva fase di stipula, esecuzione, attuazione, gestione, verifica e controllo degli accordi negoziali;
  • Process data analysis : 124 esperti analisti informatici (Codice FI/COE) con competenza in materia di analisi dei sistemi esistenti e definizione di elementi di progettazione di dati logici per i sistemi richiesti dai fabbisogni di digitalizzazione delle amministrazioni. Identificazione e progettazione di chiavi per i dati e definizione di cataloghi di dati. Definizione e realizzazione delle condizioni di interoperabilità per l’acquisizione e scambio di dati.

Come fare domanda

L’invio della domanda deve avvenire per via telematica con SPID e compilando il modulo elettronico sul sistema “Step-One 2019” (a questo indirizzo https://ripam.cloud), si deve essere in possesso di PEC e bisogna completare l’iscrizione entro il 21 aprile prossimo.

continua a leggere su Teleclubitalia.it