stefano vacchi morto macerata

Si è spento a soli 32 anni Stefano Vacchi. Il giovane è morto nel sonno, nella sua abitazione di Macerata. A fare la tragica scoperta i genitori.

Macerata, lutto in città: Stefano Vacchi muore nel sonno a 32 anni

Secondo quanto riporta Youtvrs.it, il ragazzo questa mattina non è uscito dalla sua camera da letto. I familiari, preoccupati, sono entrati in stanza per chiamarlo. Da lì la drammatica scoperta: il 32enne non dava segni di vita. Subito sono scattati i soccorsi, ma quando i sanitari del 118 sono giunti nell’abitazione per il giovane non c’era più niente da fare.

La notizia del suo decesso ha fatto subito il giro della città di Macera, gettando nello sconforto amici e parenti. Tanti i messaggi di cordoglio di amici e parenti. Stefano Vacchi lavorava al Maracuja, noto locale maceratese e nella discoteca di Porto San Giorgio, Le Gall. Era un personaggio noto nel mondo della notte.

Non ci posso credere. Un’altra notizia terribile per il nostro gruppo: proprio ieri pomeriggio mi avevi commentato che eri carico per estate”, il messaggio di Stefano su Facebook.  Probabilmente a stroncarlo è stato un malore fatale. Non si esclude che la Procura decide di disporre l’esame autoptico sul corpo del giovane.

continua a leggere su Teleclubitalia.it