buoni spesa qualiano

Il Comune di Qualiano distribuisce altri buoni Spesa derivanti dai fondi stanziati dal Governo nel Decreto Ristori Ter e già assegnati a circa 1000 famiglie nel dicembre scorso.

Si tratta di una misura di sostegno per persone e nuclei familiari in condizioni di assoluto disagio. Saranno distribuiti buoni fino a 250 euro per ogni famiglia in base al numero delle persone che la compongono. I fondi sono destinati solo a coloro che sono risultati beneficiari a dicembre 2020.

Buoni spesa a Qualiano

Vista la disponibilità residua sul budget iniziale di € 272.472,91 i buoni saranno così ripartiti a 989 nuclei familiari:

• n.1 componente € 50,00
• n.2 componenti € 75,00
• n.3 componenti € 100,00
• n.4 componenti € 100,00
• n.5 componenti € 125,00
• n.6 componenti € 150,00
• n.7 componenti € 175,00
• n.8 componenti € 200,00
• n.9 componenti € 225,00
• n.10 componenti € 250,00

La distribuzione dei buoni inizierà domani 29 marzo. Da lunedì a venerdì dalle 9:30 alle 13, di martedì anche dalle 16 alle 18. Per l’occasione sono state allestite due diverse postazioni ed un servizio d’ordine che eviterà ogni tipo di assembramento.

Leggi anche: Giugliano. Caos buoni spesa, il sindaco chiama la finanza: “Prossimi bonus ad ammessi non beneficiari”

Gli assegnatari con cognome dalla lettera A alla lettera L dovranno recarsi presso la sala consiliare del comune.

Gli assegnatari con cognome dalla lettera M alla Z si recheranno, invece, presso il comando dei vigili urbani.
I bonus saranno spendibili presso gli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa e già pubblicati sul sito internet del comune.

L’erogazione dei buoni anche in occasione della prossima Pasqua è stata fortemente voluta dall’amministrazione De Leonardis, che ha ritenuto opportuno ridistribuire le somme residue in occasione delle festività di Pasqua per assicurare sostegno alle famiglie in un periodo di forte incertezza dovuto alla pandemia da Covid-19.

Comunicato stampa

continua a leggere su Teleclubitalia.it