sparatoria zen palermo

Due uomini, padre e figlio, sono stati feriti a colpi di arma da fuoco allo Zen, quartiere periferico di Palermo. Sul posto volanti della polizia e i sanitari del 118. I due, feriti, sono stati trasportati all’ospedale Villa Sofia.

Sparatoria in strada a Palermo

Si tratta di Giuseppe Colombo, 58 anni, e del figlio Antonino di 36 anni. Ferita anche una terza persona. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e gli agenti di polizia di Palermo che hanno già individuato alcuni bossoli sull’asfalto.

Lo scorso 9 marzo un 32enne, Emanuele Cipriano, era stato colpito durante una sparatoria. In meno di 24 ore la polizia aveva fermato Giacomo Cusimano.

continua a leggere su Teleclubitalia.it