campania ordinanza De Luca

Stop a feste, cortei e manifestazioni per Carnevale in Campania. Il governatore campano sta per firmare una nuova ordinanza contenente nuove misure restrittive per arginare la diffusione del virus in regione.

Carnevale, De Luca firma una nuova ordinanza

A partire da oggi e fino a tutto il giorno 16 febbraio 2021 sono vietate feste e ogni altra forma di aggregazione, “sia in luoghi pubblici e privati, all’aperto e al chiuso”, si legge nell’ordinanza, “vietati anche cortei ed altre manifestazioni di qualsiasi forma, connesse al Carnevale”.

Leggi anche >> L’elenco dei comuni della Campania che rischiano la zona rossa

Il Presidente della Regione Campania invita i sindaci ad interdire l’accesso alle piazze e ai luoghi tradizionalmente destinati ad iniziative connesse al Carnevale, fatto salvo il transito per l’ingresso agli esercizi e servizi.

La raccomandazione

Il governatore ribadisce, anche alla luce della conferma della circolazione di alcune varianti, di evitare “tutte le occasioni di contatto con persone al di fuori del proprio nucleo abitativo e che rimanga a casa il più possibile”.
De Luca ricorda, inoltre, “che è obbligatorio adottare comportamenti individuali rigorosi e rispettare le misure igienico-sanitarie predisposte, relative a distanziamento e uso corretto delle mascherine”.
continua a leggere su Teleclubitalia.it