morta trentinara malore cilento

Un momento di intimità che si è trasformato in tragedia a Trentinara, in Cilento. Una donna di 49 anni, I.D.C., è morta mentre era in auto con il compagno. La coppia si era appartata sul monte Vesole in macchina quando la donna avrebbe accusato un malore.

Trentinara (Cilento), morta per un malore in auto

Il dramma si è consumato nella serata di giovedì. La donna – separata e con figli – era uscita in compagnia di una coetaneo. I due si erano fermati sul Monte Vesole, zona abitualmente frequentata da coppiette. Tuttavia qualcosa è andato storto: la 49enne si è sentita male. L’uomo che era con lui ha chiamato subito i soccorsi. Inutile però l’intervento dell’ambulanza rianimativa Val Calore e dell’ambulanza medicalizzata della Croce Gialla di piazza Santini.

La donna sarebbe morta quasi subito. Sul luogo dela tragedia sono successivamente sopraggiunti i carabinieri della stazione di Capaccio capoluogo, diretti dal luogotenente Maurizio Balistreri, che hanno eseguito i rilievi del caso e allertato il magistrato di turno della procura di Salerno. E’ stato disposto l’esame esterno sulla salma, eseguito dal medico legale. La notizia ha fatto rapidamente il giro della comunità di Trentinara, nel Cilento, vicino Capaccio, dove la donna era conosciuta e benvoluta da tutti.

continua a leggere su Teleclubitalia.it