Desolazione e lavori mai completati. Piazza del Carmine, Piazza Mercato che per i giorni della Befana sarebbero state piene di vita sono desolatamente vuote. Mancano le luci i colori e i sapori della famosa vecchina. I giocattoli, i dolciumi ormai da anni sembrano spariti e non solo per colpa del Covid. Da anni i lavori di rifacimento delle due piazze non permettono la storica serata dedicata alla befana che in molti anni diventava una lunga notte fatta di calze golose e giocattoli scintillanti tra macchinine telecomandate, biciclette e peluche di ogni genere.

continua a leggere su Teleclubitalia.it