Alberto angela età moglie e figli

Alberto Angela è uno dei divulgatori scientifici più amati in Italia. Figlio di Piero Angela, accompagnò spesso il padre nei suoi viaggi fino a seguirne le orme. Ma scopriamo, adesso, alcune curiosità su di lui.

Alberto Angela, età

Alberto Angela nasce a Parigi ed ha 58 anni

Alberto Angela, moglie e figli

Se in televisione appare sorridente e molto loquace, non è mai stato particolarmente aperto per quanto riguarda la sua vita privata. Lontano dai gossip e dai pettegolezzi, dal 1993 è felicemente sposato con Monica, da cui ha avuto tre figli: Riccardo, Edoardo e Alessandro.

Alberto Angela, carriera

Dopo essersi diplomato in Francia, si iscrisse al corso di Scienze Naturali all’università La Sapienza di Roma, laureandosi infine con 110 e lode e un premio per la tesi, poi pubblicata. Ha prestato servizio militare nel Corpo dei Vigili del Fuoco. Continuò gli studi frequentando diversi corsi di specializzazione in università degli Stati Uniti d’America (Harvard, Columbia University, UCLA), approfondendo la paleontologia e la paleoantropologia.

Per oltre 10 anni svolse attività di scavo e di ricerca sul campo, partecipando a spedizioni internazionali alla ricerca dei resti fossili di antenati dell’uomo (paleoantropologia) nell’allora Zaire (oggi Repubblica Democratica del Congo), a Ishango, nel 1983 e nel 1984; in Tanzania (Olduvai e Laetoli) nel 1986, 1987 e 1988; nel Sultanato dell’Oman nel 1989, in Etiopia (valle dell’Awash) e in Mongolia nel deserto del Gobi, alla ricerca anche di resti di dinosauri e di mammiferi primitivi, nel 1991.

Nel 1986 partecipò alla spedizione e allo scavo nella Gola di Olduvai, che portarono alla scoperta dei resti fossili di un ominide vissuto 1,8 milioni di anni fa (OH62): una forma molto arcaica del genere Homo, con un’anatomia che suggerirebbe l’abitudine di salire ancora sugli alberi. Nel 1991, in Etiopia, durante una spedizione internazionale alla ricerca di fossili di uomini preistorici, la colonna di fuoristrada di ricercatori nella quale si trovava, alla guida di un mezzo, cadde in un’imboscata tesa da tribù bellicose (Issa e Boimah) con sparatoria dalla quale uscì illeso.

Alberto Angela, curiosità

  • Qualche tempo fa ha svelato di amare molto il nuoto, tanto che ogni giorno si allena facendo 60 vasche.
  • Da anni colleziona sabbie del deserto, che travasa in boccette di vetro dagli anni in cui faceva il paleontologo in giro per il mondo.
  • Consuma solo prodotti bio e negli anni ha sempre più ridotto gli alimenti di derivazione animale.
  • L’unico sfizio che si concede ogni tanto è una porzione di tiramisù, per cui va pazzo e a cui non riesce proprio a resistere.
continua a leggere su Teleclubitalia.it