auto contro pedoni morti

Un’auto ha investito diverse persone in un’area pedonale di Treviri, nella Germania sud-occidentale. Lo ha riferito la polizia. Non sono chiare ancora le dinamiche dell’incidente. Le vittime sarebbero almeno quattro e 30 i feriti. Il sindaco di Treviri, Wolfram Leibe, durante un primo incontro con i giornalisti ha dovuto lottare con le lacrime: «Ho visto immagini dell’orrore. C’era una scarpa da ginnastica per terra, la bimba a cui apparteneva è morta».

Non ha suonato il clacson e accelerava. Molte persone sono riuscite a mettersi in salvo, saltando di lato, molte altre giacevano a terra immobili.

“Abbiamo arrestato una persona, un veicolo è stato posto sotto sequestro”, ha confermato su Twitter la polizia di Treviri, che in precedenza aveva invitato la popolazione ad evitare il centro della città. Al volante dell’auto potrebbe esserci stata una donna. Questo quanto si legge sul sito della Bild, che citando testimoni parla di una Range Rover scura che si è abbattuta sulla folla. Testimoni hanno raccontato di aver visto “gente volare in aria”.
continua a leggere su Teleclubitalia.it