coprifuoco pomigliano

Coprifuoco per i minori di 16 anni dalle ore 18 in poi. E’ quanto prevede l’ordinanza del sindaco di Pomigliano. Il divieto di uscita per i minori di 16 anni scatta alle 18. Dopo questo orario i giovani non possono stare in strada se non accompagnati da un familiare maggiorenne. Questa dunque la decisione presa dal Comune di Pomigliano d’Arco nell’ambito delle misure di contenimento del contagio da Covid-19.

“Considerato il concreto pericolo di diffusione del virus Covid-19 e e in considerazione della possibilità di presenze numeriche eccessive contemporanee tra genitori e minori, l’Amministrazione comunale ha ritenuto  opportuno e necessario emanare un ordinanza per disciplinare le uscite dei minori di anni 16 al fine di evitarne gli assembramenti e, conseguentemente salvaguardare la salute dei cittadini” questo si legge nell’ordinanza.

“Pertanto sull’intero territorio comunale, con decorrenza immediata e fino alla data del 30 novembre 2020, è fatto divieto ai minori di anni 16 di circolare dopo le ore 18:00, se non accompagnati da un familiare della maggiore età, di spostarsi nei luoghi e spazi aperti,  fermo restante l’obbligo di mantenere la distanza di sicurezza di almeno un metro e di utilizzare i dispositivi individuali di protezione. E’ disposta la chiusura di Parchi e Giardini alle ore 20:00. La violazione della presente ordinanza comporta l’applicazione della sanzione pecuniaria di euro 100,00”. Questo il testo del provvedimento.

continua a leggere su Teleclubitalia.it