“Uno in Italia ha detto la verità. Piccolo promemoria per gli sciacalli e gli smemorati”. Con queste parole e allegando un video sulla sua pagina Facebook, il Presidente della Regione Campania cerca di dimostrare, facendo un collage di dichiarazioni – ben 17 spezzoni di filmato, che vanno da aprile scorso al 15 settembre – di averci visto lungo sulla seconda ondata di Covid, ma soprattutto di aver lanciato più volte l’allarme sulle conseguenze della pandemia in Italia.

Nel video il governatore campano dichiara di aver attuato un piano socio-economico aiutando le categorie sociali e le famiglie  in difficoltà. E anche di aver differito l’avvio dell’anno scolastico di dieci giorni per consentire uno screening sul personale della scuola. Il filmato si chiude con la canzone di Gigi Finizio “Vieneme a truva’ / Da casa mia se vede ‘o mare…”, forse un invito a quelli che definisce “sciacalli e smemorati” a confrontarsi direttamente con la Regione Campania.

continua a leggere su Teleclubitalia.it