Anche Lillo (Pasquale) Petrolo, del duo Lillo&Greg, è risultato positivo al Coronavirus. Lo ha rivelato lo stesso comico durante un collegamento via webcam nel corso del Festival del cinema di Salerno, Linea d’Ombra, dove ha presentato il suo primo film da regista, in coppia con Greg: “So perché me lo sono preso, so di aver fatto una ‘stron..ta’, non la rifarei, anche perché a causa di questo me lo sono preso”, ha dichiarato l’attore.

Lillo Petrolo positivo al Covid-19

“È una cosa che dura venti giorni, con dolori fortissimi alle ossa e alle ginocchia. E’ un’influenza moltiplicata per dieci. Ma voglio rassicurarvi, sto sul pezzo” ha raccontato aggiungendo di non essere stato contagiato al cinema: “Il cinema, rispettando le regole, è un luogo sicuro”.

Ricoverato all’Ospedale Gemelli di Roma in un recente messaggio diffuso da Radio 2 per cui il comico conduce insieme a Greg la trasmissione “610” Lillo ha poi commentato: “Conosco il motivo per cui sono ricoverato per Covid al “Gemelli” di Roma”. Se lo conosco vuol dire che ho presente la leggerezza che ho compiuto.
Mai abbassare la guardia: il virus c’è e mena forte! Ve lo assicuro!” invitando tutti a non abbassare la guardia: “Si può fare tutto, ma in sicurezza. Bisogna stare molto attenti. È un virus di una forza devastante”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it