Ristoranti aperti fino alle ore 22, bar fino alle 20, coprifuoco tra le ore 23 e le 5 del mattino e didattica a distanza al 50% nelle scuole superiori.

Ordinanza anti-Dpcm in Alto Adige: bar chiusi alle 20, alle 22 per i ristoranti

Sono queste le nuove misure che da domani saranno in vigore in Alto Adige per contrastare il Covid-19. Come anticipato dall’AGI, la Provincia Autonoma di Bolzano, in virtù della legge provinciale di maggio e dell’autonomia, posticipa l’orario di chiusura degli esercizi pubblici rispetto a quanto previsto dal Dpcm del Governo.

Inoltre, si legge nell’ordinanza, dalle ore 18 cibi e bevande potranno essere serviti solo ai tavoli (massimo 4 persone per tavolo). Vietata però la consumazione in piedi anche all’aperto.

“Il numero delle persone positive al Covid-19 stanno rapidamente aumentando in tutta Europa, in tutta Italia e in tutto l’Alto Adige – ha affermato Kompatscher -. Dobbiamo intervenire subito con misure più incisive per fermare la catena dei contagi e ridurre la pressione su ospedali e strutture sanitarie, cercando comunque di salvaguardare il più possibile scuole e attività economiche”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it