Arzano. L’ordinanza comunale è apparsa nel pomeriggio di ieri sul web. Chiusura fino al 23 ottobre delle scuole tutte le attività commerciali ad eccezione di quelle di prima necessità come farmacie e alimentari. Un lockdown per arginare il picco dei contagi ma non un zona rossa che limitazione la circolazione.

Una misura che ha scatenato la rabbia di commercianti, dipendenti e cittadini. Stamattina si sono recati prima al comune, attualmente commissariato, poi hanno deciso di bloccare la rotonda della cirvumallazione esterna. L’arteria è rimasta bloccata per tutta la mattina e disagi si sono registrati anche sull’asse mediano. Una protesta che ha mandato in tilt l’intera area nord di Napoli. 

VIDEO:

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it