incidente bari fratelli

Sono Angelica Centonze, diciassettenne di Altamura, e Domenico Angelastro, 20enne di Gravina in Puglia, i due ragazzi morti nell’incidente stradale avvenuto martedì sera sulla strada Statale 96 tra Altamura e Gravina, all’altezza dell’ospedale della Murgia.

I due giovani fidanzati viaggiavano a bordo di una Fiat 600 che si è scontrata frontalmente con un Suv e che poi ha preso fuoco.

Nulla da fare per la coppia che è deceduta sul colpo. Il conducente del Suv, invece, ha riportato lievi ferite. L’uomo, un 45enne del posto, è ricoverato all’ospedale di Altamura e non è in pericolo di vita.

Messaggi per la coppia

Il dolore sui social per la coppia di fidanzati – Tanti i messaggi apparsi in queste ore sui social, con tanti amici che ricordano Angelica e Domenico, descritti come due ragazzi che condividevano la passione per i cavalli. “Le nostre comunità di Altamura e Gravina tornano a piangere due vittime della strada.

La dinamica dell’incidente

Sulla dinamica del tragico incidente indaga la Polizia locale, coordinata dalla Procura di Bari. Sul posto dopo lo schianto frontale sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri, un’ambulanza del 118 e gli agenti della Polizia locale di Altamura.

Le salme dei due giovani fidanzati, carbonizzate, si trovano nell’istituto di medicina legale del Policlinico di Bari per il riconoscimento.

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it