Tra poco ripartiranno le scuole e con l’inizio delle lezioni sarà più facile contagiarsi e confondere una semplice influenza dal coronavirus. Da sempre le classi scolastiche sono ius focolaio di contagi, ma con le misure di sicurezza e il distanziamento sociale ci si propone di contenere il propagarsi di virus. I bambini sono moto soggetti a febbre e infezioni di vario genere. Con l’arrivo dell’autunno, poi, sarà molto più facile cadere in confusione. Sarà semplice influenza o altro? Ascoltiamo i consigli della pediatra su come affrontare influenza e contagi.  



continua a leggere su Teleclubitalia.it