Aveva 50 anni lo spedizioniere di Sala Consilina (Salerno) morto in Basilicata mentre effettuava una consegna. L’uomo ha accusato un improvviso malore ed è deceduto in un’attività commerciale a Senise, in provincia di Potenza.

Muore mentre fa una spedizione

L’uomo lavorava con un corriere espresso,con il quale quotidianamente effettuava consegne anche fuori regione. Inutili i soccorsi dei sanitari del 118 che hanno tentato disperatamente di salvare il 50enne per il quale, purtroppo, non c’è stato nulla da fare.

La salma del 50enne di Sala Consilina si trova attualmente presso la camera mortuaria del cimitero di Senise. Sotto choc i responsabili dell’attività commerciale presso la quale la vittima stava effettuando la consegna della merce al momento del malore.



continua a leggere su Teleclubitalia.it