funerali willy
funerali willy

Si sono svolti questa mattina i funerali di Willy Monteiro Duarte, il 21enne ucciso a Colleferro. Alla cerimonia, che si è svolta nel campo sportivo di Paliano, in provincia di Frosinone,  moltissimi i ragazzi indossavano maglie bianche e la scritta ‘Ciao Willy’. In centinaia hanno accolto l’ingresso del feretro con un lunghissimo applauso e lasciando volare in cielo palloncini bianchi.

Tra questi anche il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che poco dopo la cerimonia, si è avvicinato ai genitori e alla sorella e li ha abbracciati: “L’Italia è con voi, vi vuole bene”, ha poi detto. Con lui, presenti al funerale anche il segretario del Pd e governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, e la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese. “Ora ci aspettiamo condanne severe e certe – ha dichiarato il premier – Abbiamo seguito tutti questa vicenda di efferata violenza. Non possiamo minimizzarla né sottovalutarla. Non possiamo degradarla a singolo episodio. Dobbiamo guardarci in faccia e capire che ci sono alcune frange, alcune sacche sociali che coltivano la mitologia della violenza. Mentre il Dem ha annunciato che “la Regione pagherà e sosterrà la famiglia per le spese legali e uno degli istituti alberghieri della nostra regione sarà dedicato al nome di Willy”.

Intanto sul fronte delle indagini potrebbero arrivare presto nuove iscrizioni nel registro degli indagati per la morte di Willy. Al momento il procedimento resta rubricato come concorso in omicidio preterintenzionale ma alla luce delle testimonianze raccolte il capo di imputazione potrebbe aggravarsi in omicidio volontario.



continua a leggere su Teleclubitalia.it