Ancora allarme coronavirus a Caserta. Poche ore fa la direzione sanitaria dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta ha disposto la chiusura del pronto soccorso dopo l’accertamento di tre casi di Covid-19.

Caserta, chiuso il pronto soccorso

Secondo quanto riporta Edizione Caserta, tre persone con evidenti sintomi da coronavirus (febbre e tosse) si sono presentate presso il presidio sanitario casertano. Subito è scattata l’allerta. Il personale sanitario ha sottoposto i tre pazienti a tampone, che ha dato poi esito positivo. Il direttore sanitario, come da prassi, ha ordinato la chiusura provvisoria del pronto soccorso per consentire l’attività di sanificazione dei locali di via Tescione.



continua a leggere su Teleclubitalia.it