de luca

Mostra cautela e ottimismo il governatore Vincenzo De Luca nel corso della consueta diretta del venerdì. “Oggi abbiamo 140 positivi, il numero dei contagi comincia a scendere. L’operazione sicurezza e prevenzione è stata preziosa e di serenità per le nostre famiglie”.

De Luca torna sulla scuola: “Meglio prorogare l’apertura per la sicurezza di tutti”

Il presidente della Regione torna anche sulla necessità di ritardare l’apertura degli istituti scolastici, prevista a livello nazionale per il 14 settembre, al 24 dello stesso mese. “Per quanto riguarda la scuola – ha dichiarato -, abbiamo deciso di prorogare la data di inizio. Era necessario avere qualche giorno in più perché non abbiamo certezza sui banchi, così come sul numero dei supplenti e dei docenti. Per la tutela della salute di tutti, abbiamo deciso di rendere obbligatori i test sierologici per tutto il personale scolastico, così da riaprire rispettando i criteri minimi di sicurezza”. Al termine della diretta, il governatore campano ha espresso solidarietà al Patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis, risultato positivo al Coronavirus: “Voglio rivolgere un saluto affettuoso a De Laurentiis e sua moglie perché possano superare il contagio”.

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it