imperatore mugnano lettera

“Era una cosa prevedibile, me l’aspettavo. Sono una giovane imprenditrice, sono impegnata professionalmente, ho scelto di combattere i poteri forti della politica cittadina. E questo non va a genio a tutti. Oggi, dopo le polemiche strumentali su mio marito, è arrivato un ennesimo attacco diretto alla mia persona”.

Questo è quanto scritto sulla sua pagina Facebook dalla candidata a sindaco di mugnano Romina Imperatore, dopo la circolazione di una lettera anonima con chiaro intento diffamatorio e intimidatorio.

“È tutto falso e ho già sporto regolare denuncia querela contro chi diffonde notizie infondate solo per intimidirmi – continua Imperatore -. I codardi si nascondono dietro una lettera anonima con diffamazioni e intimidazioni e chiedono che rinunci alla mia candidatura. Ma io non mi piego”.

“Io non ho paura, vado avanti per la mia strada: questa volta Mugnano cambia Davvero. Affaristi e faccendieri arrendetevi, Noi abbiamo le mani pulite!”, conclude così il post sulla pagina della candidata.



continua a leggere su Teleclubitalia.it